Come scegliere il forno a microonde giusto?

Il forno a microonde è uno di quegli elettrodomestici che facilitano la vita in cucina. Mediante il suo utilizzo è possibile scaldare, scongelare e addirittura, in alcuni casi, cuocere le pietanze sfruttando la tecnologia delle microonde. Ma come scegliere il miglior forno a microonde e di quali fattori bisogna tenere conto per non pentirsi dell’acquisto? Scopriamolo insieme nei passaggi successivi …

Come scegliere il forno a microonde in base alla dimensione?

Riteniamo che uno dei primissimi fattori da tenere d’occhio per la scelta del forno a microonde siano le sue dimensioni.

Per prima cosa ti suggeriamo di individuare in punto esatto dove desideri collocare l’elettrodomestico, che può essere il top della cucina, oppure un carrello in legno, una penisola, una colonna dispensa e così via.   

Un consiglio: cerca di disporre il forno a microonde all’altezza degli occhi in modo tale da poter seguire facilmente la realizzazione dei piatti​, senza doverti piegare durante le fasi di cottura.  

Generalmente le dimensioni comuni del forno a microonde comprendono una larghezza di 45 cm, un’altezza di 34 cm ed una profondità di 26 cm. A queste dimensioni corrisponde una capacità di circa 18 litri, che tutto sommato si comporta abbastanza bene nella cottura delle pietanze.

La potenza tra gli aspetti principali da valutare

Ovviamente la potenza è un altro fattore che entra in gioco quando si deve scegliere il forno a microonde. Questo dato si esprime in watt e chiaramente, più è alto più le prestazioni di cottura saranno efficienti.

Per un uso domestico il wattaggio perfetto si aggira attorno ai 1000-1300 watt. Se invece si desidera un prodotto più performante (magari da utilizzare come forno tradizionale), allora bisognerà scegliere un forno a microonde dai 1300 watt in su.

Valutazione delle funzioni di cottura

Esistono apparecchi semplici e forni molto più complessi: nella tua scelta devi tener conto, soprattutto, dell’uso che intendi fare del tuo forno a microonde.

Oltre alla cottura a microonde, quasi tutti i modelli danno la possibilità di scongelare gli alimenti, la cosiddetta funzione defrost, molto utile per ottimizzare i tempi in cucina.  

Per rendere la tua scelta molto più semplice, vediamo quali sono i modelli di forni a microonde tra cui scegliere tendendo conto delle funzioni di cottura permesse dall’elettrodomestico.

1. Forno a microonde senza grill

Potremmo definire il forno a microonde senza grill un modello base, semplicissimo da utilizzare e piuttosto economico. Se non hai grosse pretese e se quindi stai cercando un elettrodomestico che ti permetta soltanto di riscaldare, scongelare e cucinare i piatti per mezzo delle microonde, è questo il modello di cui hai bisogno.

Vale la pena ricordare che la cottura a microonde cuoce gli alimenti in modo diverso rispetto ai forni convenzionali: il calore viene introdotto all’interno delle pietanze che risulteranno cotte, ma non croccanti.

Offerta
Panasonic NN-E20JWMEPG Forno a Microonde, 800 W, 46 Decibel, Metallo, Bianco
  • Solo MWO
  • Capacità forno: 20L, cavità in acrilico, dimensioni compatte
  • Potenza: 800 W - 5 livelli

2. Forno a microonde con grill

Il forno a microonde con grill, oltre alle microonde, aggiunge appunto la funzione grill. Valuta l’acquisto di questo modello se, oltre al riscaldamento e allo scongelamento, vuoi utilizzare l’elettrodomestico per grigliare tutti i tuoi piatti, dalle patate alla pizza, passando per il pesce e la carne.

Offerta
Candy CookinAPP CMXG22DS Forno a Microonde, Libera Installazione, 800W, 22 Litri, 40 Programmi, Connesso, Blocco Bambini, 46,1x36,5x29 cm, Argento
  • PROGRAMMA BIMBI: con il Forno a Microonde 22 Litri Candy puoi preparare in modo sicuro e semplice le pappe per il tuo bimbo
  • PROGRAMMI AUTOMATICI: il Forno a Microonde ha più di 40 programmi tra cui scegliere per preparare ricette deliziose e risparmiare tempo
  • PIATTO GIREVOLE 31,5 CM: grazie al piatto girevole da 315 mm del Microonde Candy non dovrai più preoccuparti delle grandi dimensioni dei tuoi piatti

3. Forno a microonde combinato

Infine, se quello che stai cercando è un elettrodomestico completo che ti consenta di cuocere gli alimenti come un forno tradizionale, punta tutto su un forno a  microonde combinato, un prodotto sicuramente molto più performante dei precedenti. Prediligi i modelli con cottura ventilata, in modo tale da cuocere le pietanze in maniera molto più omogenea e veloce.

Samsung Forno a Microonde Combinato a libera installazione SmartOven MC28H5015CS/ET, Cottura Ventilata, Microonde + Grill 900 W + 1500 W, 28 L, 52l x 47h x 31p cm, Argento
  • CARATTERISTICHE: Forno a microonde Combinato SmartOven con Cottura Ventilata. Piatto doratore. Microonde + Grill, 900 W + 1500 W di potenza. Capacità: 28 Litri. Dimensioni: 52l x 47h x 31p cm. Colore: Argento.
  • Cottura ventilata: il forno a microonde ti permetterà di cucinare come in un forno tradizionale, mantenendo i cibi croccanti all'esterno e succosi all'interno
  • Piatto Doratore: La funzione Piatto Doratore cuoce e griglia per gustare tutto il sapore e la consistenza non solo dei cibi congelati pronti da cuocere ma anche di alimenti freschi, cotti sempre alla perfezione.

Ultimo aggiornamento 2024-02-20 at 22:53 / Immagini da Amazon Product Advertising API / In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

In qualità di affiliato amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei