Xiaomi Poco M3 Pro 5G: tra i migliori sotto 200€

Xiaomi Poco M3 Pro 5G: tra i migliori sotto 200€

Xiaomi Poco M3 Pro è uno smartphone con delle buone caratteristiche. Come al solito Xiaomi realizza degli smartphone con un buon comparto hardware e li vende ad un prezzo particolarmente vantaggioso.
In questo smartphone, della serie POCO, Xiaomi è riuscita a dare un tocco estetico più piacevole anche alle fotocamere posteriori, inserendole in un blocco unico in stile Samsung S21.

E’ uno smartphone che esce di serie con Android 11, per cui sicuramente riceverà l’aggiornamento ad Android 12 non appena sarà ufficializzato da Google.

Scopriamo insieme in questa recensione Xiaomi Poco M3 Pro!

Schermo

Lo schermo è un ottimo pannello da 6.5 pollici, quindi piuttosto grande ma in linea con gli standard dei telefoni odierni, in risoluzione FullHD+ e con una frequenza di aggiornamento di 90Hz. Avere una frequenza di aggiornamento superiore a 60Hz farà percepire all’occhio fluidità e piacevolezza d’uso.

Lo schermo è dotato di foro per la fotocamera anteriore, che è posta centralmente nella parte superiore.BM
E’ un buon pannello con un refresh rate dinamico, ovvero in grado di cambiare automaticamente tra 90Hz, 60Hz, 50Hz e 30Hz. Questo viene fatto in modo intelligente andando così a garantire un notevole risparmio sulla batteria.

Abbassare la frequenza significa chiedere allo schermo ed alla scheda grafica di “aggiornare l’immagine” meno volte in un secondo, riducendo così lo sforzo computazionale e quindi anche la potenza elettrica assorbita.
Gli smartphone Xiaomi inoltre sono particolarmente buoni per la loro durata della batteria, in quanto il software tende a chiudere le applicazioni non utilizzate ed ottimizzare la memoria RAM.

Fotocamere

Il comparto fotografico è composto da una blocco con tre fotocamere con principale da 48MP.
E’ molto utile avere una fotocamera principale da 48MP, in quanto il software potrà decidere autonomamente se interpolare i pixel o meno per creare così un’immagine più nitida e luminosa senza però perdere di qualità.

E’ inoltre dotato di lente macro e di lente di profondità. Purtroppo non è presente la fotocamera grandangolare, che sarebbe stata meglio di entrambe le precedenti. Comunque ricordiamo che stiamo parlando di uno smartphone che costa meno di 200€, per cui non possiamo nemmeno avere troppe pretese.
La fotocamera frontale è da 8MP ed è buona per scattare selfie oppure per fare videochiamate con amici e parenti.

Non è un cameraphone, ovvero un telefono che ha come obiettivo principale quello di scattare foto. Se state cercando un dispositivo per questo scopo allora vi consigliamo di leggervi la nostra recensione di Samsung Galaxy S21

Processore, Memoria RAM, Archiviazione e Connettività

Per la prima volta in assoluto Xiaomi POCO ha deciso di utilizzare un processore della tecnologia Mediatek piuttosto che Snapdragon. Guardando le prestazioni generali dello smartphone possiamo appurare che la scelta è stata vincente, ed il processore Mediatek dimensity 700 con il suo processo costruttivo a 7nm si è comportato molto bene rispetto ad altri suoi “cugini” della stessa famiglia.

Questo processore garantirà delle ottime performance, inoltre è dotato di modem 5G per garantire un’esperienza di navigazione ultra rapida e a bassissima latenza.

Le ottime prestazioni del processore sono anche garantite dal buon quantitativo di memoria RAM di 6GB, che permette di mantenere in esecuzione più software contemporaneamente senza il minimo problema.

E’ inoltre dotato di 128GB di memoria di archiviazione, quantitativo ottimo per poter archiviare foto e video in gran quantità.

offerte superAle

Sistema operativo e Batteria

Il sistema operativo è Android 11 con le varie personalizzazioni software di Xiaomi, che rendono il telefono veloce, reattivo e permettono alla batteria di fornire un’autonomia maggiore grazie all’assistente integrato che ottimizza le applicazioni ed i loro consumi.

La batteria è da 5000mAh ed è ottima perché saprà garantire fino a due giorni di utilizzo rilassato del telefono ed un giorno intero con utilizzo stress. In confezione è presente un alimentatore di ricarica rapida da 18 W che saprà ricaricare in breve tempo lo smartphone.

Conclusioni

Pro
Ottimo display 90Hz a frequenza dinamica
Buon quantitativo di RAM
Contro
Non ha la camera grandangolare
Display piuttosto grande

In conclusione facciamo un breve riepilogo su Xiaomi Poco M3 Pro. Xiaomi Poco M3 Pro è uno smartphone di fascia bassa con delle buone caratteristiche tecniche. In particole ha un buon processore, un buon quantitativo di memoria RAM ed un’ottima memoria di archiviazione da 128GB. Il display è da 6.5 pollici ed è forato per contenere la fotocamera principale.

PROMOZIONI DELLO XIAOMI FAN VESTIVAL 2022

Si trova in offerta qui:

OFFERTA EBAY DEL -15% PER LO XIAOMI FAN FESTIVAL USA IL CODICE SCONTO: ITMIFEST22

UNISCITI AL GRUPPO FACEBOOK E RISPARMIA CLICCA QUI

Ultimo aggiornamento 2022-09-25 at 23:00 / Immagini da Amazon Product Advertising API / In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Michele Meattini

Appassionato di elettronica ed informatica fin da bambino, ora studente universitario, scrive articoli su tecnologia e tutto ciò che la circonda.
In qualità di affiliato amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei