Miglior deumidificatore: guida all’acquisto

Miglior deumidificatore: guida all’acquisto

In questa guida parleremo dei deumidificatori, strumenti molto utili nelle nostre abitazioni. Questi dispositivi, oltre a farci respirare un’aria più sana ed equilibrata, fanno molto bene anche alla struttura ed alla salute della nostra abitazione, in quanto evitano la formazione di muffe e di cattivi odori. Andremo alla ricerca del miglior deumidificatore, analizzando vari modelli in base alle loro caratteristiche come: velocità di filtraggio, rumorosità, dimensioni e funzionalità aggiuntive.

UNISCITI AL GRUPPO FACEBOOK E RISPARMIA CLICCA QUI

Ma come funzionano questi dispositivi? In che modo riescono ad estrapolare l’acqua dall’aria? Vediamolo insieme in questa guida all’acquisto alla ricerca del miglior deumidificatore.

Cosa è un deumidificatore?

Un deumidificatore è un elettrodomestico che ha il compito di ridurre il livello di umidità dell’aria contribuendo a mantenere in casa un clima sano e asciutto.
Il meccanismo di funzionamento è molto semplice: una volta acceso inizierà ad aspirare l’aria presente nella stanza e raffreddandola, la trasformerà da vapore acqueo in acqua allo stato liquido.

Perché è importante avere un deumidificatore in casa?

In ambiente domestico è molto importante avere un deumidificatore che regoli l’umidità degli ambienti ad un livello ottimale.
Per prima cosa si utilizza per evitare la formazione di muffe, in quanto un’umidità eccessiva porta alla formazione di essa, che può portare rischi per la salute.
Inoltre si utilizza anche per regolare il livello di umidità, che non deve essere eccessivamente secco, perché porterebbe alla disidratazione. Per questo si considerano ottimali i valori fra il 30 e 50% di umidità relativa.

Quale è la differenza tra un deumidificatore ed un purificatore

Nel dettaglio il deumidificatore aspira e riduce la percentuale di umidità dell’aria. Lo fa attraverso un condotto che passa vicino ad un gas refrigerante, che fa condensare l’acqua presente in aria e la fa defluire in un serbatoio, il quale dovrà essere svuotato periodicamente.
La capacità di deumidificazione dipende da molti fattori, tra cui la potenza che assorbe, il tipo di gas, le sue dimensioni ed altri parametri meno rilevanti.

Il purificatore invece purifica l’aria eliminando da essa tutti i vari batteri, pollini, allergeni, inquinanti e altro.
Lo fa canalizzando l’aria attraverso vari filtri, che intrappolano le particelle inquinanti in essa (per esempio polvere, fumo, pollini e batteri).
Il filtro più importante di un purificatore d’aria è il filtro HEPA, che trattiene la maggior parte degli allergeni fino a frazioni centesimali di millimetro.

UNISCITI AL GRUPPO FACEBOOK E RISPARMIA CLICCA QUI

Miglior deumidificatore economico

Iniziamo subito con il prodotto economico della nostra guida all’acquisto alla ricerca del miglior deumidificatore.
UGHEY si propone nel mercato con uno stile compatto, moderno e minimale.

Con i suoi 1000ml di capacità ed una notevole silenziosità basata sulla tecnologia termoelettrica di Peltier (39 dB) si adatta perfettamente sia ad uso domestico sia per l’ufficio pur essendo realizzato interamente in plastica.
È poco ingombrante, circa 15 x 15 x 26.5 cm, con il suo peso ridotto di 1.3Kg e il suo consumo irrisorio di soli 40 Watt riesce ad essere un’ottima soluzione per aspirare fino a 450ml di acqua ogni giorno (circa una stanza grande di 15mq).

Questo è tra i prodotti più venduti nel più noto e-commerce, ed è anche il prodotto più recensito. Proprio per questo, insieme ad il suo prezzo molto competitivo ed alla sua portabilità, che lo abbiamo inserito in questa lista.
E’ un prodotto davvero valido, anche se è in grado di aspirare porzioni relativamente piccole di ambienti, per cui può essere adatto per una stanza o un piccolo ufficio.

Lo trovi in offerta qui:

Miglior deumidificatore purificatore d’aria

Vediamo adesso un articolo molto interessante. MVPower entra nella fascia bassa di mercato con un ottimo deumidificatore e purificatore d’aria 2 in 1, in grado di purificare stanze fino a 10mq e deumidificare stanze fino a 20mq.
Questo prodotto al suo interno ha vari stadi di filtrazione dell’aria, con filtri HEPA che rimuovono batteri, allergeni, polveri e pollini. Successivamente l’aria passa allo stadio di deumidificazione dove viene deumidificata ed infine ne esce più pulita e sana.

Questo prodotto è in grado di asportare fino a 750ml al giorno, in un serbatoio da 1000ml. Questo significa che possiamo lasciarlo acceso tutto il giorno senza preoccuparci minimamente di svuotarlo.
E’ ottimo per chi ha un’ambiente con aria inquinata (per esempio uffici in centro città) e molta umidità.

Lo trovi in offerta qui:

No products found.

Miglior deumidificatore qualità prezzo

Rimanendo sempre in una fascia media troviamo Olimpia Splendid 01958 la cui differenza principale rispetto agli altri modelli è la presenza delle ruote che permettono di muoverlo agevolmente, dato che pesa circa 10 Kg.
A seconda del modello, la capacità di assorbire varia da 10 a 22 litri al giorno. Il modello che recensiremo noi ne può estrarre 14 ed ha una tanica estraibile da 2 L, che ci permetterà di utilizzarlo agevolmente per qualche ora (se l’ambiente è estremamente umido).
È ideale per grandi ambienti, fino a 65 m2 e presenta anche un filtro antipolvere per migliorare la qualità dell’aria.
Ha un timer integrato e presenta un display touch a LED che mostra informazioni sulla temperatura e sull’umidità ambientale con la possibilità, ovviamente, di regolare la percentuale di umidità desiderata.

Lo trovi in offerta qui:

Miglior deumidificatore smart

Per concludere questa guida alla ricerca del miglior deumidificatore d’ambiente, ne analizziamo uno che si collega al WiFi con le sue funzionalità smart.
Questo deumidificatore, ha una capacità di deumidificazione di 20L in 24h, per cui è adatto ad ambienti molto grandi, fino ad un massimo di 70mq.

Si può controllare attraverso la sua applicazione, dove si potranno programmare orari di accensione o spegnimento, oppure controllarlo manualmente in modo on/off.
Ha un basso livello di rumorosità, ed ha una funzione molto interessante: l’asciugatura dei vestiti.
Mettendolo in una stanza chiuso con i vestiti stesi, ed in modalità Dryer, lui andrà al massimo con la sua potenza di filtraggio dell’aria e vi asciugherà i vestiti in modo molto rapido e funzionale.

E’ inoltre possibile collegarvi un tubo di scolo dell’acqua, in modo da posizionarlo in modo stabile all’interno dell’abitazione e magari far defluire l’acqua in un canale di scolo o in qualche vaso.

Lo trovi in offerta qui:

UNISCITI AL GRUPPO FACEBOOK E RISPARMIA CLICCA QUI

DOVE TROVARE LE MIGLIORI OFFERTE? CLICCA QUI

Ultimo aggiornamento 2022-09-22 at 11:56 / Immagini da Amazon Product Advertising API / In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Michele Meattini

Appassionato di elettronica ed informatica fin da bambino, ora studente universitario, scrive articoli su tecnologia e tutto ciò che la circonda.
In qualità di affiliato amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei